Written by Pina  /  On Lug 07, 2019

INCASTRO FESTIVAL | 7-11 LUG’19 (ME)

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 07/07/2019 - 11/07/2019
Tutto il giorno

Luogo
Castroreale

Categorie


InCastro quest’anno, in collaborazione con l’associazione Vento di Scirocco e l’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, prenderà spunto dal lavoro fotografico di Ylenia Milici, castrense, ed Hernán Colombo Abot, fotografo argentino che in questo momento ha scelto Castroreale come base, e l’installazione Terzo Livello di Salvatore Raimondo, in cui le tele abbandonano lo spazio espositivo per una nuova esperienza di “Vita Vera”. I visi, i luoghi, gli scorci, i paesaggi, la storia, le persone, l’architettura circostante e il concetto del Terzo livello, daranno spunto al laboratorio organizzato dall’Istituto Nazionale di bioarchitettura e ai laboratori dei coreografi che hanno accettato l’invito a questa prima cellula di InCastro, Giorgia Gasparetto, Riccardo Guratti e Priscilla Pizziol, sviluppando una relazione attiva con il contesto in cui si opera, incastrandosi con Castroreale stessa.

L’11 luglio, la Banda Musicale “M° Settimo Sardo” di Castroreale, simbolo di comunità e di chiamata, farà da guida in una processione d’arte in un percorso itinerante tra il suono e il silenzio della danza.

Casa Faranda, come contenitore d’arte, in seno al festival ospiterà :
-InCasaFarandaSession, residenza artistica a cura di Giorgia Di Giovanni e Danilo Smedile, nei giorni pre-festival, di danzatori e giovani danzatori che apriranno InCastro con una composizione istantanea con Gianni Mimmo (saxofono soprano) Pierfrancesco Mucari (saxofoni, marranzani) e Andrea Piccioni (tamburello italiano e frame drum)
-residenza artistica di Gianni Mimmo e Andrea Piccioni per il progetto Sana Lotus in trio con Pierfrancesco Mucari
-MAR.TAM laboratorio di marranzani e di tamburello a cura di P. Mucari e A. Piccioni
-NAVIGATION THROUGH FORM a cura di Gianni Mimmo

Gli accadimenti detteranno le azioni, la vita esperita verrà indossata come uno scialle, il paese chiamerà, chi vorrà ne vivrà il movimento spontaneo, il suono gioioso e il limpido silenzio.

LABORATORI

Architettura – laboratorio a cura di Anna Carulli, Presidente dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura e Pino Falzea, Componente del Comitato Scientifico Nazionale INBAR
Danza – INsito a cura di Riccardo Guratti
Danza – MI FAI UN PO’ DI SPAZIO? a cura di Giorgia Gasparetto e Priscilla Pizziol
Musica – MAR.TAM laboratorio di marranzani, di tamburello italiano a cura di Pierfranceso Mucari e Andrea Piccioni
Musica – NAVIGATION THROUGH FORM a cura di Gianni Mimmo
Yoga – IN ASCOLTO yoga, mindfulness e meditazione a cura di Ada Trifirò

AZIONI

Intervento arte contemporanea
-TERZO LIVELLO installazione di Salvatore Raimondo, curatore Enrica Carnazza, referente Arco e Gai
-HUMANA NATURA videoinstallazione di Simone Allegra, Santi Catanesi, Germano Cucinotta e Stefania Sottile

Fotografia
-FRAMMENTI CASTRICIANI mostra fotografica di Ylenia Milici e Hernàn Colombo Abot

Danza

-InCasaFaranda, composizione instantanea a cura di Giorgia Di Giovanni e Danilo Smedile, e l’intervento di Gianni Mimmo (saxofono soprano) Pierfrancesco Mucari (saxofoni, marranzani) e Andrea Piccioni (tamburello italiano e frame drum)
-INsito Performance finale al workshop a cura di Riccardo Guratti, itinerante
-THE HOME OF CAMILA Giorgia Gasparetto
-VENGO A PERDERTI Priscilla Pizziol
-inCONTRO Danilo Smedile

Musica

-NAVIGATION THROUGH FORM, dimostrazione del laboratorio a cura di Gianni Mimmo
-SANA LOTUS in trio, Gianni Mimmo (saxofono soprano), Pierfrancesco Mucari (saxofoni, marranzani, elettronica) e Andrea Piccioni, e dimostrazione del MAR.TAM, laboratorio di marranzani e tamburello italiano, Ristorante al Duomo.

Progetto e direzione artistica: Giorgia Di Giovanni e Pierfrancesco Mucari
Organizzazione: Casa Faranda, Ass. Vento di Scirocco, Istituto Nazionale Bioarchitettura
Responsabile stampa e comunicazione: VIncenza Di Vita
Grafica: Cinzia Muscolino
Web Design: Alexei Haberli
Referente Logistico: Enrico Munafò
Sinergie: Banda Musicale “M° Settimo Sardo” di Castroreale – Ristorante Al Duomo – Piccolo museo della moto, Circolo ALZAVALVOLA, auto e moto d’epoca – Azienda Contrada Crizzina – A casa di Maria b&b, Castro pub – Skiticchio – Proloco Artemisia – Amiamo Castroreale – Ass. ASAC – Ass. Andromeda – Casa di Santa Marina – Pippo Perdichizzi (tecnico elettronico)

INCASTRO FESTIVAL

Categories Convegni Eventi sezione Messina Informazione
Share This Post
  • 59

No Comments