Written by Pina  /  On Gen 27, 2020

RHEGION UN 2020.2030 E WORKSHOP

Data / Ora
Date(s) - 27/01/2020 - 29/02/2020
Tutto il giorno

Categorie


l’Evento Internazionale Rhegion United Nations 2020-2030: Territories And Cities, Material And Immaterial Heritage, Resilience And Ttransformation in the perspective of the 17 UN Sustainable Development Goals to change the world, 25 – 26 Maggio, e Rhegion: United Nations 2020-2030 International Workshop/Competition, 1 – 5 Giugno, 2020, che si svolgeranno presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, promossi dalla Università Mediterranea di Reggio Calabria, dal Dipartimento Patrimonio, Architettura, Urbanistica – PAU, dal Dottorato Internazionale in Architecture coordinato dalla Università Mediterranea di Reggio Calabria, con la partecipazione di New Metropolitan Perspectives e del TREnD Project,

con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e tutela del territorio e del mare – MATTM, dell’Unione Nazionale degli Enti Comuni Comunità Montane – UNCEM, della Regional Science Association International – RSAI, dell’International Society of City and Regional Planners – ISOCARP, del Instituto Nazionale di Urbanistica – INU, della Società Italiana degli Urbanisti – SIU, della Società dei Territorialisti – SdT, dell’Associazione Italiana di Science Regionali – AISRe, di Legambiente, dell’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ASviS, del Consiglio Nazionale degli Ingeneri – CNI, del Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori – CNAPPC, dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura – INBAR, di Dwelling on Earth – Abitare La Terra, della Fondazione Aldo Della Rocca, del Centro Ricerche per l’Estetica del Diritto – CRED, dell’Istituto Superiore Europeo per gli Studi Politici – ISESP, del Research Team for Mediterranean Entrepreneurship and Startups – RETMES, dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori di Reggio Calabria Province, di Confindustria Reggio Calabria, del Touring Club Reggio Calabria.
Si è in attesa del patrocinio dell’European Regional Science Association – ERSA e di altri Enti internazionali e nazionali come l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – ENEA e dell’Istituto Superiore per la Protezione Ambientale – ISPRA.

La Call per inviare paper a Rhegion UN 2020 – 2030 è aperta , la deadline è il 31 gennaio.

Poiché Rhegion è partner del Simposio Internazionale  New Metropolitan Perspectives Simposium e per motivi di pubblicazione, la Call segue la procedura di New Metropolitan Perspectives – registrazione, upload del paper e, dopo peer review, pubblicazione con Springer Editor- specificando che il paper è per Rhegion e facendo una scelta di priorità tra le 5 aree tematiche sotto riportate :

  1. Storia e Natura disegnano il Paesaggio
    Presiede: Dipartimento Patrimonio, Architettura, Urbanistica – PAU
  2. Risorse ambientali, Sostenibilità, Tecnologia
    Presiede: Dipartimento Ingegneria Civile, dell’Energia, dell’ambiente e dei Materiali – DICEAM e Dipartimento Ingegneria dell’Informazione, delle Infrastrutture e dell’Energia Sostenibile – DIIES
  3. Le Forme della Sostenibilità
    Presiede:Dipartimento di Architettura e Territorio – dArTe
  4. Risorse della Natura e Processi Antropici
    Presiede Dipartimento di Agraria, Agricoltura, Foreste, Ambiente, Alimenti – Agraria
  5. Etica, Estetica e Diritti dell’Ambiente

Presiede: Dipartimento di Giurisprudenza Economia e Scienze Umane  – iGiES

Ciascuna sarà gestita da un Dipartimento dell’Ateneo, avendo accorpato i due di Ingegneria, che comunque se disponibili, creeranno un’ulteriore sessione.

Llink per invio paper:

http://www.nmp.unirc.it/edition-2020/

La Call per il Workshop è aperta (in allegato vi è il bando) la scadenza del 15 gennaio è prorogata al 15 febbraio.

Link per iscrizione:

http://www.nmp.unirc.it/edition-2020/

oppure contattare direttamente rhegionun2020.2030@unirc.it

Per le Nazioni Unite il keynote speaker sarà Vincent Kitio, Arch, PhD. | Chief, Urban Energy Unit |Urban Basic Services Branch | United Nations Human Settlements Programme, UN-Habitat, Nairobi, Kenya. Questi probabilmente tratterà anche degli obiettivi SDG7 and SDG11 come “testimone” della Nigeria, uno dei casi internazionali che si ipotizza di trattare.

Per gli USA interverrà Mark Patridge, Ph.D., Presidente della Regional Science Association International – RSAI, Swank Chair in Rural-Urban Policy/Prof., AED Economics, The Ohio State University, Adjunct Professor, School of Economics, Jinan Univ. Guangzhou, China, Social Sciences Dept., Gran Sasso Science Institute, L’Aquila, Italy, Coordinating Editor Springer Briefs in Regional Science, “testimone” per la Cina è Wang Xin – Doctor, Vice Preside, Professore Associato – TONGJI Institute of Environment for Sustainable Development, (IESD),  MOE Joint Lab for International Cooperation on Eco-Urban Design, College of Architecture and Urban Planning, Tongji University, Shanghai, tratterà dell’Europa André Torre, professore presso UMR SAD-APT Agro Paristech, Presidente della European Regional Science Association – ERSA.

Parteciperà anche il prof. Emerito Federico Butera, Politecnico di Milano.

Il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Legambiente, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri CNI ed il Conciglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti, Conservatori – CNAPPC, hanno già confermato la loro presenza.

E’ possibile che parteciperà anche la sociologa urbana Saskia Sassen.

Speriamo che il dr. Jeremy Rifkin – The Foundation Economic Trends, autore del recente testo Un Green New Deal Globale (ed. or. The New Green Deal, 2019) terrà la conferenza principale all’apertura dell’evento.

Attualmente il website dell’RSAI website sta divulgando l’Evento e presto così farà l‘ISOCARP; esso è già presente sulla SIU Letter News, sul website dell’INU, sul sito dell’AISRe, quello di Planum – The Journal of Urbanism.

Pochi mesi prima dell’Evento, è prevista la diffusione delle tematiche trattate nelle scuole della città, come mensionato nell’allegata descrizione.

Inoltre vi sarà il riconoscimento dei CFU per gli studenti e dei CFP per gli iscritti agli Ordini professionali.

I due giorni dell’Evento Rhegion, 25 – 26 maggio e quelli del Workshop, 1 – 5 giugno, probabilmente saranno inclusi tra quelli del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso dall’ASviS – di cui sia ha il Patrocinio e vi sarà la partecipazione – che si svolge in moltissime località italiane dal 20 maggio al 5 giugno 2020. Si ricorda che il portavoce dell’ASviS è il prof. Giovannini, in precedenza  Ministro del Lavoro e Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica e Chief Statistician dell’OECD.

L’iniziativa mira a proporre Reggio Calabria come riferimento culturale, scientifico ed operativo a scala mondiale, riguardo i temi dell’Agenda UN 2020 – 2030.

Tutto il materiale pubblicitario, le pubblicazioni e gli eventi saranno in inglese

Cortesemente dare informazioni ai vostri iscritti degli Eventi soprariportati inserendo anche il bando del Workshop.

PS La Call del Workshop è “in progress” poiché stanno arrivando sempre nuovi patrocini ed altrettanto vale per l’Evento Rhegion.

Per informazioni contattare email: rhegion2020.2030@unirc.it

Rec. Telefonico 3202347796

Rhegion UN 2020 -2030 Advice Call for paper and Workshop – Competitition

Workshop Call Extended

english version

Categories Eventi nazionale Informazione
Share This Post
  • 76

No Comments