Written by Pina  /  On Ott 04, 2019

AMBIENTE,EPIGENETICA ED ARCHITETTURA

L’Istituto Nazionale di Bioarchitettura in collaborazione con l’Associazione Architettura&Geobiologia Studi Integrati, il 28 Settembre 2019, ha presentato il Convegno al Monastero di S. Croce a Bocca di Magra La Spezia, dal titolo ” Ambiente,Epigenetica ed Architettura : azioni sinergiche per garantire la salute delle nuove generazioni in un ambiente in continua evoluzione “.

In relazione al protocollo d’intesa,operando in sinergia nella ricerca ambientale e della salvaguardia dell’ambiente in termini biocompatibili e nel promuove la divulgazione dei principi e dei criteri fondamentali dell’architettura bioclimatica, bioecologica, sostenibile e della geobiologia.

Nell’approfondire le attività di indagine e analisi dei siti si promuovono attività di formazione ed attua una visione interdisciplinare dell’utilizzo razionale ed ottimale delle risorse ed un atteggiamento ecologicamente corretto nei confronti dell’ecosistema ambientale.

L’INBAR avendo maturato esperienze significative nella diffusione di una nuova cultura dell’abitare, ritiene necessario un nuovo modello di sviluppo, basato su processi sociali e tecnici in grado di ottimizzare l’uso delle risorse e garantire un reale miglioramento della qualità della vita e che la riqualificazione del patrimonio costruito possa costituire una tematica fondamentale per sperimentare questo nuovo modello

Intervento Presidente Nazionale Arch. Anna Carulli

Intervento Arch. Raffaella Patrone

 

 

Categories NOTIZIE
Share This Post
  • 78
COMMUNI(TY)CARING: LA FORMA DELLA FARMACIA RESPONSABILE
DAL BOSCO AL PRODOTTO FINITO” – VISITA ALLO STABILIMENTO COBOLA A SANFRONT (CN)

No Comments