Written by lucca@bioarchitettura.it  /  On Dic 19, 2016

LABORATORIO del COSTRUIRE SOSTENIBILE 4° edizione – Lucca 2016

conferenza_finale_lcs2016_LuccaL’attenzione al tema della sostenibilità è cresciuta notevolmente nel settore dell’edilizia, sia per l’esigenza di tutela dell’ambiente e della salute, sia per la necessità di adeguamento a nuove normative.
La riqualificazione dell’edificato esistente è uno dei temi centrali non solo del dibattito architettonico, ma soprattutto del fare quotidiano dei professionisti.

Il Laboratorio del Costruire Sostenibile che da 4 anni si svolge a Lucca affronta questo tema in modo approfondito, nella consapevolezza che sia necessario promuovere e sostenere la diffusione di conoscenze e competenze specifiche per le professionalità impegnate in un intervento edilizio, e contemporaneamente sia necessario riuscire a fare sistema per superare alcune debolezze strutturali del settore, dovute alla sua estrema frammentazione e alla carenza di figure professionali con competenze ed esperienze specifiche.

Punto di forza del percorso formativo è proprio l’essere frequentato sia da professionisti tecnici (architetti, ingegneri, geometri) che da operatori di cantiere, assieme a neolaureati e studenti. In questo modo si può garantire la crescita comune, ottenuta attraverso lezioni con vari livelli di complessità e applicazioni pratiche in cui i partecipanti hanno occasione di toccare, vedere e confrontarsi con il mondo della produzione. Inoltre si ha anche il confronto immediato tra i partecipanti attraverso un vero e proprio laboratorio progettuale che si sviluppa in cinque incontri.

A partire dal 2013, ogni anno, il Laboratorio del Costruire Sostenibile ha individuato un immobile esistente su cui applicare i principi di progettazione ecosostenibile e biocompatibile ai fini di una riqualificazione. Nelle prime due edizioni il lavoro ha interessato l’asilo interno alla struttura del CNR di Pisa, la terza edizione invece è stato scelto un edificio residenziale pubblico in provincia di Lucca che necessitava di una profonda riqualificazione ed infine nella quarta edizione, appena terminata, i lavori hanno interessato la riqualificazione e rifunzionalizzazione di un immobile esistente destinato all’accoglienza di persone in emergenza abitativa.

I due progetti elaborati durante l’edizione 2016 sono stati presentati nella conferenza finale “(R)innovare il costruito” tenutasi il 15 dicembre a Lucca presso il Palazzo Ducale alla presenza dei rappresentanti degli enti coinvolti a vario titolo: Fondazione Casa Lucca proprietaria dell’immobile, Assessore alle politiche sociali dell’amministrazione comunale competente, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che sostiene economicamente il progetto formativo e che ha in programma il finanziamento di alcuni lavori di riqualificazione connessi all’immobile oggetto di progettazione.
L’illustrazione dei due gruppi è stata preceduta da un’introduzione a cura dei due docenti tutor del laboratorio progettuale: l’arch. Rainer Winter che ha parlato della piattaforma Abitare Mediterraneo e l’arch. Rodolfo Collodi (presidente INBAR Lucca) che ha approfondito il tema della certificazione energetica e ambientale del costruito e soprattutto l’analisi del sito.

Notevole la presenza alla conferenza da parte dei professionisti dei vari ordini e collegi professionali e l’interesse mostrato dalla proprietà per i due progetti preliminari illustrati.

Grazie alla collaborazione tra INBAR, Lucense, Scuola edile Lucchese e Celsius, con il supporto degli ordini e collegi professionali provinciali di Architetti, Ingegneri e Geometri, e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca è stato possibile realizzare ben 4 edizioni del percorso formativo, mettendo a fattor comune e valorizzando al meglio le diverse conoscenze e i ruoli che ciascuno di essi svolge per il settore, con una ricaduta sul territorio regionale toscano, vista la provenienza dei vari iscritti.

conferenza1b conferenza3b 02_cattura-rubiks 03_cattura-a 03_cattura-rubiks 01_cattura-a conferenza2b

 

 

Categories Formazione Lucca NOTIZIE
Share This Post
  • 1,336
GRUPPO OPERATIVO “TERREMOTO”
workshop

No Comments