Written by Pina  /  On Set 20, 2019

REPORT PROGETTO CASA DEL BUON PASTORE NGAGHE – TANZANIA

Commissione “modelli economici, cooperazione e sviluppo” dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura presieduta dall’Arch. Raffaella Patrone. Progetto Casa del Buon Pastore Ngaghe – Centro dedicato a ragazzi con disagi sociali da realizzarsi in Area rurale di Arusha, Tanzania

REPORT VIAGGIO IN TANZANIA 1 – 15 SETTEMBRE 2019 Raffaella Patrone con Gloria Pasero Mattone

Alla missione di Leonardo Ricci, che ha realizzato in brevissimo tempo le fondazioni del primo edificio destinato ai laboratori, è seguita quella di Raffaella Patrone con Gloria Pasero Mattone che ha permesso la formazione di quattro persone sulla posa dei blocchi, affrontando tutta la casistica della tecnologia, nel rispetto dei disegni esecutivi preparati ad hoc per dare l’avvio alla costruzione del Centro finanziata dalla Conferenza Episcopale Italiana. L’esperienza è stata positiva, sia dal punto di vista operativo che umano, con la massima partecipazione e collaborazione della Confraternita e dei lavoratori locali che potranno autonomamente proseguire nell’esecuzione delle murature. Graditissima la visita del Vescovo Monsignor Rogath Kimaryo al cantiere.

LEGGI IL REPORT DEL VIAGGIO IN TANZANIA

Categories NOTIZIE Progetti - progettisti
Share This Post
  • 244
Progettazione sostenibile in Cina: Sviluppo ambientale architettonico e urbano
3° CORSO CAM – CONVENTION INBAR 2019 – MORIMONDO (MI)

No Comments