Istituto Nazionale di Bioarchitettura®
Cerca

INFRASTRUTTURE E PNRR: IL PONTE DI MESSINA SI, NO ……FORSE

 20/11/2021   09:00-11:30

L’Istituto Nazionale di Bioarchitettura organizza il Convegno dal titolo INFRASTRUTTURE E PNRR: IL PONTE DI MESSINA SI, NO ……FORSE presso [...]

Argomenti
Tags
INFRASTRUTTURE E PNRR: IL PONTE DI MESSINA SI, NO ……FORSE
INFRASTRUTTURE E PNRR: IL PONTE DI MESSINA SI, NO ……FORSE

Descrizione evento

L’Istituto Nazionale di Bioarchitettura organizza il Convegno dal titolo INFRASTRUTTURE E PNRR: IL PONTE DI MESSINA SI, NO ……FORSE presso Sala Ponti OVAL – Lingotto Fiere Torino Via Giacomo Mattè Trucco, 70, 10126 Torino il 20 novembre 2021

Approvate 159 proposte di progetti di rigenerazione urbana e di edilizia residenziale pubblica presentate da Regioni, Comuni e Città Metropolitane per un valore complessivo di 2,82 miliardi di euro. Con il decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili, vengono assegnati 2,8 miliardi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e circa 20 milioni derivanti da residui 2019 e 2020 per attuare il Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare (PinQua). Segna un punto di svolta nelle politiche per la rigenerazione urbana su tutto il territorio nazionale, al fine di migliorare in modo significativo il benessere e l’inclusione sociale. Le risorse del Piano consentono di rigenerare, attraverso progetti di qualità, il tessuto urbano in un’ottica di sostenibilità non solo economica e sociale, ma anche ambientale, evitando ulteriore consumo di suolo. In coerenza con i tempi di realizzazione delle opere del Pnrr, gli interventi ammessi al finanziamento dovranno essere realizzati e resi fruibili entro il 31 marzo 2026, una scadenza più ravvicinata rispetto a quella stabilita originariamente. Lo stesso decreto prevede che le altre proposte presentate, ritenute ammissibili dall’Alta Commissione ma per le quali la dotazione finanziaria non è sufficiente, potranno essere ammesse a finanziamento se verranno reperite ulteriori risorse.

Un convegno con esperti che con approccio multidisciplinare illustreranno l’importanza di uno dei progetti italiani più ambiziosi della storia moderna e contemporanea: il PONTE SULLO STRETTO DI MESSINA. Un’infrastruttura di cui si discute da tantissimo tempo e su cui il dibattito rimane, ancora oggi, aperto.

Sarà un’occasione per analizzare il tema sotto vari aspetti da quelli strutturali, a quelli urbanistici, trasportistici e socio economici.

Sugli aspetti strutturali interverranno gli ingegneri , un’autorità internazionale in materia di ponti.

Programma
09:00 Saluti Istituzionali
Modera: BEPPE ROVERA
Conducono:
ANNA CARULLI – Presidente Nazionale dell’ISTITUTO NAZIONALE di BIOARCHITETTURA
GIO’ DARDANO – Comitato Scientifico Nazionale INBAR
– Assessore all’Urbanistica città di Torino – PAOLO MAZZOLENI
– Assessore alla Transizione Ecologica e digitale
– Innovazione, Mobilità e Trasporti città di Torino – CHIARA FOGLIETTA
– CNA Presidente Torino – NICOLA SCARLATELLI
– Presidente Ordine Architetti P.P.C. di Torino – MARIA CRISTINA MILANESE
– Presidente Fondazione Architetti di Torino – GABRIELLA GEDDA
INTERVENGONO
ENZO SIVIERO

ingegnere, professore emerito di “Ponti e grandi strutture”, rettore dell’Università eCampus, tra i maggiori esperti della materia,
direttore della rivista “Galileo”. È autore inoltre di diverse pubblicazioni di carattere tecnico-scientifico sul cemento armato precompresso, la gestione della realizzazione di opere strutturali e la loro durabilità nel tempo, la conservazione restauro e consolidamento dei manufatti stradali.
FRANCESCA MORACI
architetto, urbanista, professore ordinario alla Facoltà di Architettura dell’Università di Reggio Calabria, che per conto della
società “Ponte Stretto di Messina SpA”, ha studiato gli aspetti urbanistici, territoriali e ambientali connessi alla realizzazione
dell’opera.
PIERO CARCERANO
Socio INBAR Sezione di Torino
architettto e designer, dotato di una ricca esperienza nella progettazione automobilistica e di una congeniale predisposizione
verso le tecnologie digitali e le sue applicazioni, ma anche umanista e imprenditore, pone al centro una rivoluzione culturale e
tecnologica, grazie anche alla realtà virtuale.
LIBORIO TERMINE
Presidente dell’Istituto di Ricerca IRCDD Università di Torino
E’ stato docente di Storia e Critica del Cinema all’Università di Torino e Kore di Enna. Ha, tra l’altro, pubblicato: l’Estetica della
Simulazione (Torino, 1976), problemi di critica e metodologia del cinema (Torino 1979), dentro l’immagine (Torino 1979), la
scrittura fotografica (Firenze, 1987), un eretico innocente (Palermo 1987), Pirandello D’Annunzio e il Cinema (Palermo 1988). Ha
diretto unità di ricerche presso il Dipartimento DAMS. Ha svolto insegnamenti in Università straniere (Inghilterra, Spagna, Islanda,
Francia). E’ stato Preside della Facoltà di Lingue all’Università di Torino e attualmente ricopre l’incarico di Preside nella Facoltà
delle Arti e della Comunicazione dell’Università di Enna, dove si è trasferito nell’anno acc. 2009-2010.
CLARA STELLA VICARI AVERSA
Architetto, Vicepresidente dell’Ordine degli Architetti P.P. e C. della Provincia di Messina, Dottore di Ricerca Europeo in
Architettura in Spagna presso l’Università dei Paesi Baschi di San Sebastián, già Professore a Contratto in Progettazione
Architettonica presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Reggio Calabria. Ha collaborato con studi internazionali di
architettura in Spagna. È autrice di diverse pubblicazioni in Italia e Spagna sul tema del fronte a mare e fa parte del Direttivo di
Rete Civica per le Infrastrutture nel Mezzogiorno impegnata a diffondere la cultura delle infrastrutture e l’utilità del Ponte sullo
Stretto.

Coordinamento a cura della Sezione INBAR Torino e della Commissione         

Formalizzazione del linguaggio e della poetica della BIOARCHITETTURA

LINK DI ACCESSO: https://global.gotomeeting.com/join/178283821

Codice accesso: 178-283-821

Iscrizione su Imateria per l’ottenimento dei crediti formativi per gli Architetti:

http://www.archme.it/18-19-20-novembre-2021-webinar-inbar/

Luogo

Sala Ponti OVAL – Lingotto Fiere Torino

Via Giacomo Mattè Trucco, 70 - 10126
Torino

Ulteriori dettagli

Ultimo aggiornamento

18 Novembre 2021 09:05